Chi nasce quadro può morire tondo


Chi nasce quadro può morire tondo

Disponibile

prezzo 14,00 €
11,90
Sconto del 15 %


Editore: Novecento Editore Collana: Versus - 10/2013 Pagine: 176

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Quando l’avvocato Ernesto Mignoni Arduini sale all’Aventino per una serata che si annuncia noiosa, tra nobili decaduti e professionisti frolli, non ha idea che di lì a poco il tappo della bottiglia che porta in dono verrà usato per un tentato omicidio. Non ha neppure idea di chi sia er Puma, già professore di semiologia e estetica all’università di Bologna e oggi sommelier, che verrà ucciso il giorno dopo. Conosce solo, biblicamente, la Tigre der Bengala, prostituta trasteverina di folgorante bellezza. Il problema di Mignoni Arduini, più che altro, è che in meno di ventiquattr’ore uno zoo di personaggi matti e indiavolati entra nella sua vita e la stravolge. Mentre lui, particolare non da poco, viene considerato il mandante dei delitti e deve scagionarsi. Il che gli varrà una discesa agli inferi. Letteralmente. Dall’attico con terrazza ai Parioli alle antiche grotte nel sottosuolo di Roma. Un romanzo dal ritmo serrato e dalla sorprendente ironia, che ha il coraggio di essere finalmente e del tutto un bel romanzo italiano. Sarebbe piaciuto a Carlo Emilio Gadda per come sa restituirci una Roma verace. E poi perché contiene una tenera storia d’amore. Ad alta gradazione etilica.

---------------------------------------------
ISBN 978-88-95411-50-7

 

Cerca anche queste categorie: Categories, LIBRI, Narrativa italiana