Il sindaco gentile


Il sindaco gentile

Disponibile

prezzo 15,00 €
12,75
Sconto del 15 %


Editore: Melampo Prima edizione: 12/2015 Pagine: 294
----------------------------------------------------------------------------------------

 

  Nell’agosto 1980 Marcello Torre è eletto sindaco di Pagani come indipendente della giunta DC. Nel novembre dello stesso anno il paese è colpito dal terremoto e Torre si oppone apertamente alle infiltrazioni camorristiche nelle procedure di assegnazione degli appalti. Quando viene definito «sindaco gradito alla camorra» capisce, però, di essere completamente solo per tutte le scelte prese nell’arco della sua carriera.
  La sua vita viene troncata la mattina dell’11 dicembre 1980, insieme al suo sogno di vedere una politica pulita e “gentile”, capace di promuovere lo sviluppo di un Sud offeso e martoriato.
  «Marcello ci ha insegnato che solo mettendoci tutti in gioco possiamo costruire una società più giusta, e che le mafie, la corruzione e le tante forme d’illegalità a loro connesse, saranno sconfitte solo quando sapremo vincere l’indifferenza che ci rende passivi e quindi complici del loro male. Questo libro ci aiuta a ricordare la sua grande lezione di vita».

                                                                                                                                                                                 dalla prefazione di don Luigi Ciotti

-----------------------------------------------
ISBN 9788898231423

 

Cerca anche queste categorie: Categories, LIBRI, Politica e Società