Il lungo assedio


Il lungo assedio

Disponibile

prezzo 17,00 €
14,40
Sconto del 15 %


«Dovevamo fare presto perché nel Paese si continuava a morire per mano dei terroristi»

Non solo un diario operativo. Quasi un diario di guerra, sulle auto civetta tra Torino e Bologna, negli inseguimenti forsennati per le vie della Capitale, o sulle tracce dei brigatisti riparati a Parigi. Fino alla fine, all’operazione “Olocausto”, una delle più lunghe imprese investigative della lotta al terrorismo, che spazzò via l’organizzazione eversiva Brigate rosse. Domenico Di Petrillo ci consegna date, circostanze, nomi, scenari operativi, risultati e arresti. Ripercorre i contorni di un’epoca e la cronaca documentata e asciutta di un conflitto condotto dal 1978 al 1989: per dodici anni lui, allora tenente colonnello, e gli uomini della Sezione Speciale Anticrimine dei Carabinieri di Roma hanno combattuto un nemico agguerrito di armi, di un’ideologia folle e distorta e anche di consenso. Di tutto l’Autore ci mette a parte, di durezze e di passioni, di sacrifici e di tensioni.
Dei silenzi davanti alla stampa, ai cittadini, ai familiari. Dell’umanità e dell’onore dei suoi uomini. Per entrare con più consapevolezza nella storia d’Italia, dalla parte dello Stato e della democrazia. Per desiderio di verità, e soprattutto per la memoria delle vittime.

----------------------------------------------------------------

editore MELAMPO
collana Le storie
autore Domenico Di Petrillo
pagine 380
prezzo € 17,00
prima edizione maggio 2018 
isbn 9788898231959

 

Cerca anche queste categorie: Categories, LIBRI, Politica e Società, Criminalità organizzata, Attualità e costume